Lisbona: la Guida Definitiva su Cosa Vedere e Fare

Vai a Lisbona in vacanza, per studio o lavoro? Qualsiasi sia il motivo che ti porta a visitare la Capitale del Portogallo, ti segnaliamo una serie di informazioni per conoscere meglio i quartieri più caratteristici della città (Bairro Alto, Baixa, Belem, Chiado), comprendere la sua identità culturale e godere al meglio del tuo soggiorno. Non solo rioni e vicoli, Lisbona è ricca di musei e monumenti, e ti regala tanto divertimento nei numerosi locali e discoteche sparse per la città.

Preferisci girare di giorno? Ti segnaliamo i migliori mercatini, i luoghi da visitare e le vie dello shopping dove comprare souvenir e regali per te ed i tuoi cari. Naturalmente non dimenticare di provare i piatti tipici del posto, possibilmente accompagnati da un buon bicchiere di vino locale. Sei pronto a partire per questo affascinante tour?

1.1 Cosa visitare
1.2 Cosa fare
1.3 Cosa mangiare
1.4 Cosa comprare

Cosa visitare a Lisbona

Sei appena arrivato e non stai più nelle pelle per vedere da vicino le attrazioni di questa bellissima città che si affaccia sull’Oceano Atlantico. Forse non sai che il modo più caratteristico e bizzarro per iniziare a visitare la Capitale del Portogallo è il leggendario “Tram numero 28”. Un mezzo di trasporto turistico che ti farà ammirare i posti più belli di Lisbona, con il vantaggio di poterlo prendere più volte nelle 24 ore acquistando il comodo biglietto giornaliero, e vedere così da vicino i ragazzini del posto attaccarsi alle maniglie esterne e farsi scorrazzare gratis per le vie della città.

Sono diversi i quartieri in cui andare e sicuramente Baixa, ubicato in posizione centrale, è perfetto per le tue passeggiate tra tanti negozi, ristoranti e bar. Se invece sei in cerca di un posto ricco di librerie, antiquari e dove poter ammirare poliedrici artisti da strada, recati al Bairro Alto.
Il Chiado è un altro bel rione della Capitale in cui abbondano i negozi ed i locali ma anche dove trovare monumenti storici come l’affascinante Chiesa del Carmo, demolita quasi interamente dal terremoto del 1755 e della quale puoi ammirare le rovine.

Sulle rive del fiume Tago si affaccia il popolare quartiere di Belém, posto affascinante per la presenza di ricchi giardini e tanti monumenti da visitare, come il Monumento alle Scoperte (Padrão dos Descobrimentos). In risalto la Torre di Belém che, all’epoca della sua costruzione intorno al 1500, era un faro del porto di Restelo ed oggi è il simbolo di Lisbona per eccellenza, dichiarata anche patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. È aperta tutti i giorni dell’anno.

Il Monastero de Los Jeronimos è indubbiamente uno dei monumenti più celebri di Lisbona. Edificio risalente al 1500, è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO e al suo interno puoi visitare la chiesa di Betlemme dove si trova la tomba dell’esploratore Vasco de Gama, eleganti sale e stupendi chiostri. Sempre aperto ai visitatori, anche nei giorni festivi.

Caratteristico anche il popolare quartiere di Alfama che puoi visitare anche senza scendere dal tram, il mezzo consigliato per muoversi in città, ammirando dai finestrini i tanti vicoli e vicoletti, e cogliere così tutte le sfaccettature di vita reale di tutti i giorni dei portoghesi.

Per spostarti tra i quartieri, oltre il tram, ti consigliamo di prendere i 3 “Ascensori” della Capitale, simili alle nostre funicolari: la Gloria, la Bica e la Lavra. Chiedi anche dell’Elevador de Santa Justa, un ascensore con due cabine, molto comodo per recarti nel rione del Chiado.

Un posto davvero emozionante è il Miradouro de Santa Luzia dove puoi godere di un panorama unico e affascinante di Lisbona, oltre che ammirare le tipiche piastrelle colorate delle “azulejos” che decorano i muretti, tipica tradizione portoghese usata per creare stupendi mosaici.

Cosa fare a Lisbona

Lisbona è una città molto vivace anche dal punto di vista culturale, con numerosi musei che ti invitiamo a visitare, ad iniziare dal Museo nazionale delle Azulejos, ubicato tra Santa Apolonia e Parque das Nações, per imparare la storia di queste caratteristiche piastrelle colorate e scoprire la splendida area intorno all’ex Convento di Madre di Dio.

Molto bello è il Museu Berardo, ubicato nel quartiere di Belém, posto ideale per gli amanti dell’arte contemporanea, con mostre periodiche di artisti e rinomati eventi di fotografia. Qui puoi ammirare la collezione permanente di Joe Berardo.

Nel centro di Lisbona recati nella imponente struttura del Museo Calouste Gulbenkian dove puoi trovare sculture risalenti all’Antico Egitto, opere di arte persiana e antichi dipinti, un grande e curato parco e un affascinante anfiteatro all’aperto. Per arrivare ti consigliamo di prendere la Metro linea blu e scendere alla fermata di Praça de Espanha.

Davvero particolare il Museu Nacional dos Coches, dedicato alle carrozze, antichi mezzi di trasporto di cui puoi scoprirne la storia ed ammirare alcuni “pezzi autentici” del passato esposti al pubblico. Carrozze reali risalenti al ‘600, al ‘700 e ‘800, un posto assolutamente da vedere.

La sera hai deciso di uscire per conoscere da vicino la vita notturna della capitale lusitana? Non c’è alcun problema, in quanto tra discoteche, pub e club hai davvero l’imbarazzo della scelta, per notti che si preannunciano davvero indimenticabili.

Segnati questo indirizzo: Rua Nova do Carvalho 24. Qui trovi “Musicbox”, un famoso disco club della Capitale con concerti e musica live, frequentato soprattutto da giovani universitari. I prezzi risultano piuttosto competitivi.

Se invece sei alla ricerca di un posto più raffinato, recati sulle sponde del Tago, in Avenida Dom Henrique, dove sorge il “Lux Fragìl”, tra i locali più popolari della città, oppure vai a Rua da Cintura, dove sorge “K. Urban Beach”, ritrovo dotato di affascinanti vetrate e di tre ampie sale, per un posto esclusivo e d’elite. Ti segnaliamo anche un disco bar dove divertirti con la musica giamaicana, “Jamaica Bar”, in R. Nova do Carvalho 6. Qui puoi ballare a ritmo di musica latina fino al sorgere dell’alba.

A Lisbona la vita notturna ha inizio dopo le 23, non ha niente da invidiare a quella di altre più rinomate capitali europee, con il quartiere Barrio Alto a fare da fulcro del divertimento più sfrenato per residenti e turisti della Capitale.

Se sei un amante dei mercatini dell’usato, artigianato e collezionismo, la città ti offre molteplici opportunità per scoprire oggetti davvero originali. Il più famoso mercato è senza dubbio la Feira da Ladra, risalente addirittura al XII secolo e ubicato nel Campo de Santa Clara. Una gigantesca fiera dove trovare praticamente di tutto. Per arrivarci e provare a “chiudere” ottimi affari, prendi il tram 28. Si svolge il Martedì e il Sabato.

In alternativa recati nel quartiere di Belém, dove ha luogo la fiera del collezionismo ed artigianato, con tante bancarelle che offrono prodotti da cucina, abbigliamento, frutta e verdura, antiquariato ed artigianato urbano.

Cosa mangiare a Lisbona

Lisbona Bacalhau Ecco cosa Assaggiare

La cucina portoghese siamo certi che ti sorprenderà, in quanto ricca di sapori e piatti tipici da provare. Recati nelle “Tascas”, locali solitamente a conduzione familiare dove gustare i piatti del posto senza spendere molto.

Una delle pietanze predilette dai lusitani è il “bacalhau”, che puoi trovare cucinato in centinaia di varianti, ma anche la carne non è da meno, come il popolare “cozido à portuguesa”, uno stufato di legumi e carni. Pesce, riso, verdure e legumi sono i punti di forza della cucina di Lisbona ma anche le specialità di carne sono piuttosto amate.

Il “Camarao Mozambique” è un tipico antipasto con gamberetti, aglio e salse speziate, provalo e possibilmente accompagnalo con il “bolo do caco”, gustoso pane con burro, aglio e prezzemolo. Chiedi anche i famosi “Pasteis de bacalhau”, ottimi bocconcini di baccalà con impanatura sottile e dorata. Consigliato anche il piatto di “Arroz de Marisco”, un gustoso risotto con crostacei, molluschi e verdure. Sei un amante delle zuppe? La più cucinata in città è la “Sopa Caldo Verde”: salsiccia, patate e cavoli.

Alla fine del pranzo, prova il “Touchinho do ceu”, un prelibato dolce di uova con tanto zucchero e mandorle, possibilmente accompagnato con un bicchiere di “Vinho Verde”, un vino fruttato molto buono, o del celebre “Porto”, vino presente praticamente in tutti i locali di Lisbona.

Desideri un consiglio sui ristoranti dove andare a pranzo o a cena? Ti segnaliamo il “Bota Alta”, situato nel quartiere Bairro Alto, dove assaggiare una ottima cucina portoghese, e l’accogliente “Adega São Roque”, nel quartiere Carmo, famoso per offrire una ampia varietà di piatti del posto, dal baccalà ai risotti, dalle carne alle zuppe.

Fai un salto anche presso “A Severa”, per ascoltare il fado, tradizionale canzone popolare portoghese, in uno dei ristoranti più famosi della città.

Cosa comprare a Lisbona

Via dei Negozi di Lisbona Cosa Comprare

Non sai cosa comprare a Lisbona e quali sono le vie dello shopping per acquistare souvenir da portare a parenti e amici? Ecco alcune dritte. Una bottiglia di Vinho verde o l’aromatico Licor Beirão, potrebbero rappresentare una buona idea. In alternativa le sardine speziate in lattina qui sono molto diffuse, un regalo originale che sarà gradito soprattutto ai palati più fini.

Cd di musica del fado e le tipiche mattonelle delle Azulejos sono altri due souvenir di Lisbona che puoi prendere in considerazione.

Per lo shopping nella Capitale sicuramente La Baixa è il quartiere perfetto dove andare, in cui trovare piccoli negozi, antiquari e shop di abbigliamento. Se cerchi invece qualcosa di più lussuoso vai nel quartiere del Chiado, in cui trovi eleganti show room e alcune delle boutique più famose. Cerchi qualcosa di davvero originale? Il posto ideale è Príncipe Real, dove trovi le migliori firme dell’alta moda che si mescolano a meraviglia con piccoli ma accoglienti shop di artigianato.

Nella Capitale lusitana sono presenti diversi Centri Commerciali e, fra i tanti, ti consigliamo il Colombo (metro linea blu e fermata a “Colégio Militar”) e il Vasco da Gama (metro linea rossa, stazione “Oriente”). Lisbona è una città piena di vita e di cosa da vedere e da fare, annoiarti sarà praticamente impossibile.

> Versione stampabile ad alta risoluzione della mappa completa della Metro di Lisbona. Per scaricare cliccare sull'immagine quì sotto Tasto Destro > Salva immagine con nome...
> Informazioni sui prezzi e sugli orari della Metro di Lisbona.Mappa della Metropolitana di Lisbona

Il Portogallo fa parte dell'Unione Europea e la moneta a Lisbona è l'Euro. Per questa ragione non c'è alcuna differenza con la moneta italiana, cambia solamente il costo della vita.
  • Trasporti
  • Servizi
  • Clima
  • Prezzi

Riassunto

Rispetto alla media europea, dal punto di vista dei prezzi Lisbona è una città più che conveniente. In estate le temperature sono molto calde ma mai troppo secche ed in inverno abbastanza umide e non troppo fredde. E' consigliato visitare Lisbona in estate ma è davvero bella in qualsiasi periodo dell'anno.

4.5

13 Commenti

  1. Raffaella
  2. Gerry
    • Matteo
    • Visitare.Pro Redazione
  3. Sara
    • Visitare.Pro Redazione
  4. Giorgio Fasi
    • Visitare.Pro Redazione
  5. Salvatore
    • Visitare.Pro Redazione
  6. Angela G.
  7. vito
    • Visitare.Pro Redazione

Racconta la tua esperienza!