no comments

Costo e Tenore della Vita a Milano

Se vuoi visitare la capitale lombarda puoi renderti conto quanto costa vivere a Milano dando un’occhiata alla lista dei costi medi che ti forniamo in questa guida. Se vivi a Roma, tanto per fare un esempio, il budget da considerare sarà più o meno lo stesso; il costo della vita delle due città italiane è molto simile. Chi non bada a spese sceglierà il ristorante più popolare della città, ma se sei il tipo che tende a risparmiare sceglierai un ristorante economico o di fascia media.

Euro più, euro meno, visitare Milano e Roma comporta una spesa complessiva analoga. Come per Roma fare il turista a Milano costa comunque meno rispetto ad altre capitali europee o ad alcune delle principali mete turistiche mondiali.

Secondo Numbeo, il costo della vita di Milano è inferiore del 14% rispetto a New York. Su 500 città analizzate sempre dal più grande database e comparatore del carovita mondiale Numbeo, Milano si colloca al 67° posto nella classifica delle città in base al tenore di vita.

I prezzi dei ristoranti (nelle varie fasce) e degli hotel rientrano nella media delle principali capitali europee ma il costo dei trasporti è più basso in Italia.

Ti forniamo i costi medi di cibi, bevande, servizi, tempo libero, hotel, il prezzo dei biglietti per il trasporto pubblico, le tariffe del taxi in caso di necessità e la grande soluzione offerta dalla carta turistica MilanoCard.


I costi medi

Mediamente, il costo di cibi, bevande, servizi e tempo libero di Milano non è poi così diverso da città come Roma. Avrai già pianificato un budget e, sicuramente, non si discosterà molto dalla realtà. Prova a dare un’occhiata ai prezzi medi che riportiamo di seguito e fai un confronto cercando di conteggiare le soluzioni più convenienti, soprattutto in riferimento ai ristoranti.

  • Caffè al bar (banco) 0,90 €
  • Cappuccino normale al bar 1,40 €
  • McMeal al McDonalds o fastfood 8 €
  • Un cheeseburger 2,30 €
  • Una porzione di patatine fritte 2,20 €
  • Un gelato in centro 3 €
  • Un cocktail 10 €
  • Un pasto in un ristorante economico 15 € a persona
  • Pasto completo per 2 persone in un ristorante medio 60 €
  • Una cena per 2 in uno dei ristoranti più popolari 125 €
  • Una bottiglia di vino al ristorante 20 €
  • Birra locale al ristorante (una bottiglia da mezzo litro) 5 €
  • Birra importata al ristorante (bottiglia da 33 cl) 5 €
  • Coca Cola/Pepsi (bottiglia da 33 cl) al ristorante 2,10 €
  • Bottiglietta d’acqua da 33 cl al ristorante 1 €
  • Bottiglia d’acqua da 1,5 litro al supermercato 0,70 €
  • Una bottiglia di vino al supermercato 5,50 €
  • Birra nazionale (bottiglia da mezzo litro) al supermercato 1,30 €
  • Birra importata (bottiglia da 33 cl) al supermercato 1,80 €
  • Un pacchetto di sigarette (Marlboro) 5,40 €
  • Biglietto corsa semplice (trasporto pubblico) 1,50 €
  • Abbonamento mensile (trasporto pubblico) 35 €
  • Un biglietto per il cinema 9 €
  • Taxi tariffa base (inizio corsa) 5,50 €
  • Taxi a km 1,70 €
  • Un’ora di attesa taxi 33 €.

Il prezzo dei trasporti

Milano è una città ben collegata, i prezzi dei biglietti e le varie soluzioni per spostarsi in città sono molto competitivi. I biglietti a cui ci riferiamo sono validi per metro, autobus, tram e treni suburbani.

Ecco la lista dei prezzi:

  • Biglietto ordinariovalido 90 minuti (consente un unico accesso nei mezzi pubblici dell’ATM) 1,50 €;
  • Biglietto per il bagaglio(supplemento per valigie di dimensioni comprese tra 50 e 90 cm) 1,50 €;
  • Ticket giornalierovalido 24 ore senza limiti per numero di viaggi 4,50 €;
  • Ticket bi-giornalierovalido 48 ore per viaggiare senza limiti 8,25 €;
  • Carnet 10 viaggi13,80 €;
  • BI4 – biglietto integrato per 4 viaggida convalidare a partire dalle ore 20 per viaggi senza limiti 6 €;
  • Settimanale 2×6(2 viaggi giornalieri x 6 giorni della stessa settimana) 8,40 €;
  • Biglietto serale(a partire dalle 20 fino a fine servizio dello stesso giorno) per viaggi illimitati 3 €;
  • Biglietto per la Fiera di Milano(Rho) ordinario 2,50 € oppure giornaliero 7 €;
  • Abbonamento mensile35 €;
  • Urban Travel Card(la card costa fisicamente 10 €) con corse illimitate in 3 opzioni: tessera turistica settimanale (Weekly Travel Card) da 11,30 €, mensile (Monthly Travel Card) da 35 € ed annuale (Annual Travel Card) da 330 €.

I biglietti si acquistano nelle tabaccherie, edicole, stazioni (sportelli e distributori automatici). Dal 2015, la soluzione migliore per il turista è la MilanoCard che offre accesso libero e illimitato a tutti i mezzi pubblici, corsa con un autista privato, ingresso omaggio o forti sconti su oltre 20 musei, ristoranti, shopping e circa 500 attrazioni della città.

E’ personale (nominale), quindi non trasferibile, disponibile in 3 opzioni:

  • 24 ore 7 €;
  • 48 ore 13 €;
  • 72 ore 19 €.

Hotel e alloggi

L’ampia scelta di ostelli, alberghi, pensioni e B&B ed i prezzi non elevati rispetto ad altre importanti mete turistiche europee rendono la capitale lombarda abbastanza competitiva. Se opti per l’alloggio più economico dovrai, inevitabilmente, scegliere l’ostello considerando un prezzo medio di 20-25 euro (camera mista). Se, invece, non intendi rinunciare al comfort ed alla privacy ti orienterai sugli hotel e deciderai sulle ‘stelle’ in base ai seguenti prezzi medi:

  • 1 stella 40 €
  • 2 stelle 46 €
  • 3 stelle 60 €
  • 4 stelle 92 €
  • 5 stelle 330 €.

Scopri altre informazioni utili

Racconta la tua esperienza!