no comments

Clima, Temperature e Meteo a Bucarest

Le 4 stagioni in Romania sono ben definite e, parlando di clima e temperature a Bucarest, c’è da dire che la capitale rumena è più calda rispetto alle altre città del Paese balcanico. Il clima è continentale, prevalentemente secco. Gli inverni sono piuttosto rigidi con temperature che difficilmente scendono al di sotto dei -10°C ma che potrebbero, alcuni anni, precipitare fino a -25ºC, con neve e ghiaccio. In estate la temperatura media è di 23°C ma si possono raggiungere picchi anche di 35-40°C. Le mezze stagioni sono miti, con un clima temperato.

Ti diamo le temperature medie mese per mese, ti spieghiamo cosa succede durante l’anno stagione per stagione. Concludiamo suggerendoti il periodo ideale per visitare Bucarest e cosa mettere in valigia.


Il clima durante l’anno

Il clima continentale di Bucarest non ha mezze misure: molto freddo d’inverno, molto caldo d’estate, molto gradevole e temperato nelle mezze stagioni. Come ti abbiamo accennato, le quattro stagioni sono ben definite.

La pioggia è ben distribuita durante l’anno ma mai abbondante: le precipitazioni registrano i massimi livelli a giugno seguito da maggio, mesi in cui si verificano temporali di calore pomeridiani. Luglio è il mese più caldo e soleggiato (con oltre 350 ore di sole), gennaio è il più freddo, marzo il più secco e giugno il mese più piovoso. Bucarest è una città ventilata con un cielo di un blu intenso: caldo e freddo si percepiscono meno perché il clima è secco, non umido, ed anche la nebbia è un fenomeno raro.


Temperature medie

Prima di preparare la valigia, controlla le temperature medie mese per mese che ti forniamo di seguito. Sono state calcolate considerando i dati registrati negli ultimi anni, possono variare da un anno all’altro ma ti serviranno a farti un’idea del clima che troverai a Bucarest.

  1. Gennaio -2,1°C
  2. Febbraio 0°C
  3. Marzo 5°C
  4. Aprile 11,4°C
  5. Maggio 16,8°C
  6. Giugno 20,4°C
  7. Luglio 22,1°C
  8. Agosto 21,5°C
  9. Settembre 17,5°C
  10. Ottobre 11,3°C
  11. Novembre 5,3°C
  12. Dicembre 0,3°C

Primavera

Bucarest è una di quelle città in cui le mezze stagioni, primavera ed autunno, esistono ancora e sono ben definite. Tra il freddo inverno e la calda estate, il risveglio della natura primaverile regala temperature dolci di giorno (da 18 a 24°C) mentre, la sera e la mattina, sono fresche (da 8 a 12°C). Da fine aprile a metà giugno, puoi ammirare paesaggi meravigliosamente fioriti e goderti giornate di luce fino a tarda sera. A maggio possono verificarsi temporali pomeridiani.

Estate

L’estate di Bucarest può essere caldissima: le temperature massime raggiungono facilmente i 30°C arrivando anche a 35-40°C, seppure il clima rimanga gradevole, non afoso, essendo secco, grazie anche alle brezze provenienti dal Mar Nero.

Giugno risulta il mese più piovoso (non sono, di certo, rari i temporali pomeridiani), mentre il caldo intenso a luglio ed agosto non viene spesso rinfrescato dalla pioggia. Lungo la costa della Romania, i temporali estivi sono rari, in estate il sole brilla spesso. La costa del Mar Nero, d’estate, è ideale per il turismo balneare: la temperatura è di 23-24°C a luglio e ad agosto, mentre a giugno e settembre è più fresca. Se confronti le temperature massime estive con quelle invernali, puoi notare una differenza termica fino a 60°C.

Autunno

Anche le temperature dell’altra mezza stagione di Bucarest si distaccano nettamente da quelle estive ed invernali. Settembre è un mese dolce e tranquillo, poco piovoso: spesso, il tempo gradevole, caldo e soleggiato della prima parte autunnale si prolunga fino ad ottobre. L’autunno resta, però, una stagione di transizione e cambiamenti di temperatura talvolta bruschi. Tra settembre ed ottobre, le temperature solitamente diminuiscono di 7 gradi e, a fine ottobre, si verificano le prime gelate. Novembre apre le porte ufficialmente all’inverno.

Inverno

L’inverno in Romania porta un freddo pungente, gelo e nevicate frequenti ma non abbondanti anche a Bucarest. Nella capitale rumena, la media invernale è di -1°C ma, come tutte la Penisole Balcaniche, anche la Romania è esposta a correnti fredde provenienti dalla Russia o dal Nord Europa e, in questi casi, le temperature possono scendere anche a -20/-25°C. Negli ultimi 20 anni, Bucarest ha registrato un record con una temperatura di -23°C.


Periodo ideale per andare a Bucarest

Il periodo ideale per visitare Bucarest è compreso da fine maggio a metà settembre (quindi, da tarda primavera ad inizio autunno) per via delle temperature piacevoli e dolci. Se sei un amante della neve e vuoi evitare l’afflusso turistico (particolarmente concentrato a luglio ed agosto) sceglierai la stagione invernale per goderti paesaggi imbiancati decisamente surreali.


Cosa mettere in valigia

Starai già pensando di goderti il mare scegliendo di visitare Bucarest in estate. In valigia metti tranquillamente abiti leggeri, costumi da bagno, canottiere, t-shirt a mezze maniche e pantaloncini ma lascia un po’ di spazio per infilarci anche felpe, un maglione a maniche lunghe, pantaloni lunghi e una giacca leggera per la sera. Non sarebbe una cattiva idea aggiungere un ombrello ed una giacca impermeabile per eventuali temporali pomeridiani.

Se non hai la possibilità di scegliere e capiti a Bucarest in inverno (oppure se sei un patito di neve e hai deciso così) considera vestiti, pantaloni e maglioni caldi, piumino imbottito con cappuccio, accessori (sciarpa, cappello, guanti di lana), cappotto, ombrello e impermeabile, scarponi antiscivolo. A primavera e in autunno, considera gli stessi abiti che usiamo indossare in Italia in queste due mezze stagioni senza dimenticare l’ombrello per le giornate di pioggia, una giacca ed un paio di maglioni più caldi per la sera.

Scopri altre informazioni utili