no comments

Monaco di Baviera è sicura? Ecco la Sicurezza nella Città

Il livello di sicurezza a Monaco è il più alto in Germania, seguito da Stoccarda; sono entrambe due città ricche e ben controllate. I furti ed i borseggi non mancano (in particolare, durante il popolare festival bavarese), quindi, durante il soggiorno comportati come in qualsiasi altra capitale europea, con prudenza e buon senso, specie di notte, nei luoghi molto affollati o sui mezzi pubblici, evitando quelli poco frequentati.

Fai particolare attenzione se scegli di visitarla in pieno Oktoberfest: seppure sia presente non solo la polizia locale ma anche quella italiana, è meglio stare alla larga dagli ubriachi molesti. I crimini violenti sono rari nella capitale bavarese, i quartieri sono prevalentemente signorili, residenziali ma ti diremo se e quali sono le zone da evitare. Ti forniamo anche tutti i numeri utili per qualsiasi emergenza e consigli per trascorrere una vacanza senza pensieri, lontano dai piccoli rischi.


Cosa succede in città

Secondo i più recenti rapporti sulla criminalità in Germania basati sui dati presentati dal Ministero degli Interni, risulta che la città tedesca meno sicura è Francoforte, a cui seguono Colonia, Berlino, Amburgo e così via, fino ad arrivare a Brema. Monaco è risultata la città più sicura in Germania con crimini ridotti al 50% rispetto a Berlino, seguita da Stoccarda. Se ne deduce che nelle regioni più ricche (Baviera e Baden Wuettemberg) si verificano, generalmente, meno crimini. Non sempre però è così, considerando che Francoforte non si può definire, di certo, una città povera.

Pare che i crimini siano diminuiti del 12% in quanto, come ha scritto la Sueddeutsche Zeitung, nel 2016 la Germania ha accolto un numero decisamente minore di rifugiati rispetto all’anno precedente. E’ durante l’Oktoberfest che Monaco si fa molto più movimentata: in occasione del popolare festival di ottobre aumentano i reati e gli ubriachi molesti rappresentano il grosso problema da gestire.

La presenza della polizia è massiccia e, durante l’Oktoberfest, collabora anche la Polizia Italiana: viene adibito uno stand di controllo e prevenzione per supportare i numerosi turisti italiani presenti al festival. Oltre al posto fisso all’interno del festival, la Polizia Italiana collabora con quella tedesca anche per la sicurezza su strade ed autostrade e controllare la guida in stato di ebbrezza. Per il resto, togliendo il festival, sono leggermente aumentati i furti ed i reati sessuali (specie domestici) e, non ultimi, i reati violenti con lesioni gravi legati in buona parte all’alcolismo.


Quartieri e zone da evitare

Non si possono segnalare zone particolarmente pericolose a Monaco, neppure di notte. Possiamo segnalare le zone nei pressi della stazione centrale e stazioni minori come aree da evitare per non rimanere vittima di furti. Gran parte dei reati (registrati nel 2016) ha avuto luogo proprio nei pressi della stazione centrale.

I borseggiatori agiscono prevalentemente durante l’Oktoberfest aggirandosi nei locali pubblici a caccia di effetti personali, borse, telefoni, portafogli lasciati incustoditi da turisti distratti ed euforici, un po’ annebbiati dalla birra.

Oltre ai borseggiatori, durante il festival di ottobre ciò che preoccupa sono gli ubriachi molesti, specie all’estremità a sud della Hauptbahnhof. Diversi ubriachi, nel tentativo di farsi largo in mezzo alla folla per  tornare a casa, possono diventare particolarmente violenti. Mediamente, ogni anno, vengono denunciati circa 100 casi di aggressione. Se scegli di andare a Monaco durante l’Oktoberfest cerca di stare alla larga da situazioni strane e di reggere bene la buonissima birra bavarese.


Consigli e raccomandazioni

In qualsiasi città del mondo, inclusa la tranquilla Monaco, ti consigliamo di prendere tutte le misure precauzionali per evitare i più comuni furti nei luoghi turistici più affollati, sui mezzi pubblici, in particolare nei giorni del popolare Oktoberfest;

  • Non girare per la città con troppo contante, carte di credito che non ti servono, oggetti di valore (chiedi in hotel di tenerli in custodia nella cassaforte facendoti rilasciare la ricevuta di deposito). Distribuisci il contante che porti con te in varie tasche del portafogli;
  • Lascia in albergo una fotocopia del tuo passaporto o altro documento d’identità valido che potrebbe servirti in caso di furto o smarrimento;
  • Nei locali, ristoranti, bar non lasciare incustoditi sui tavolini o banconi la borsa, effetti personali, telefonino, portafogli, ecc.;
  • Non sistemare il portafogli o il cellulare nella tasca posteriore dei pantaloni.

Contatti e numeri utili in caso di emergenza

In situazioni di pericolo, emergenza sanitaria o di altro tipo, richiesta di aiuto o informazioni è possibile contattare i seguenti numeri utili a Monaco:

  • 112numero unico di emergenza europeo per mettersi in contatto con Polizia,  Ambulanza, Vigili del Fuoco;
  • 110per chiamare il Pronto Soccorso;
  • 018 05.19.12.12oppure 17.71 per le urgenze mediche.

Ti risponderanno, quasi sicuramente, in tedesco o in inglese: se non conosci né l’una né l’altra lingua chiedi ad un residente se può aiutarti a tradurre al telefono per chiedere aiuto.

Consolato Generale d’Italia a Monaco di Baviera


Assistenza sanitaria a Monaco

In caso di emergenza, per turisti e visitatori a Monaco è prevista l’assistenza sanitaria gratuita presso le strutture pubbliche. Tutto ciò che serve è la Tessera Sanitaria magnetica rilasciata dall’ASL di competenza da esibire in caso di necessità: serve a coprire le prestazioni di emergenza e ad ottenere il rimborso dei costi sostenuti fino all’80%.

Il livello della struttura sanitaria tedesca è ottimo, pari o superiore a quello italiano.

L’ospedale che si trova in prossimità del centro è lo Schwabing (Kölner Platz 1, tel. +49 89 360870).

Ai quattro angoli della città di Monaco sono presenti altrettanti ospedali che forniscono il servizio di pronto soccorso, ecco quali sono:

  • Ospedale della Croce Rossa(Nymphenburger Str  163 tel. 089/12 78 97 90);
  • Ospedale di Monaco Sud(Boschetsrieder Str. 72 tel. 089/74 87 99 99);
  • Ospedale Neuperlach a sud-est (Via Oskar-Maria-Graf-Ring 51 tel. 089/67 33 99 33);
  • Ospedale Regionale a Chessington, ad ovest di Monaco (Steinerweg 5).

Le farmacie sono aperte, generalmente, fino alle 20. Per trovarne una aperta di notte, controllerai sulla lista affissa nella bacheca della prima farmacia chiusa che incontrerai, proprio come sei abituato a fare nella tua città. Le principali farmacie si trovano in Bahnhofplatz 2, presso la stazione Metropolitan Apotheke o l’aeroporto (Neuhauserstrasse 11, Schleissheimerstrasse 201).

Scopri altre informazioni utili