no comments

Guida al Clima e alle Temperature a Budapest

Conoscere in anticipo clima e temperature a Budapest serve non soltanto a scegliere la stagione migliore per visitare la splendida capitale ungherese (se si parte per le vacanze), ma anche ad affrontare meglio le stagioni indossando abiti giusti (se non si può scegliere perché, magari, si parte per questioni di lavoro).

Il clima continentale di Budapest è caratterizzato da inverni rigidi e nevosi ed estati non esageratamente calde.

Se parti per le vacanze e puoi scegliere i periodi migliori per visitarla, ti consigliamo di andare a Budapest durante le mezze stagioni, in primavera e in autunno. L’estate attira gran parte dei turisti, la città è affollata, i prezzi aumentano ed i servizi peggiorano. Quindi, se vuoi risparmiare e non farti soffocare dall’ondata di vacanzieri, le mezze stagioni sono l’ideale per godersi la città.

In questa guida, ti segnaliamo le temperature medie mese per mese, la situazione climatica stagione per stagione dandoti qualche consiglio su cosa mettere in valigia.


Il clima durante l’anno

Il clima continentale di Budapest (città lontana dai mari e situata nel Bacino dei Carpazi) è caratterizzato da una temperatura media che passa dai -2°C di gennaio ai 22°C di luglio (il mese più caldo dell’anno).

In inverno fa freddo e nevica, la primavera è tiepida e mite con sporadiche piogge, l’estate è caldo-umida ma non soffocante, mentre l’autunno è assolato e talvolta nuvoloso.

Trovandosi sulle sponde del Danubio, Budapest è una città con elevato tasso di umidità pur avendo una temperatura più alta e temperata rispetto a Praga.

Generalmente, il mese più secco è marzo, quello più piovoso è giugno (temporali pomeridiani) seguito da novembre (perturbazioni atlantiche).


Temperature medie

Le temperature medie che riportiamo di seguito sono indicative (calcolate sulla base delle temperature di più anni) e potrebbero variare.

  • Gennaio: -2°C
  • Febbraio: 0°C
  • Marzo: 6°C
  • Aprile: 12°C
  • Maggio: 16°C
  • Giugno: 20°C
  • Luglio: 22°C
  • Agosto: 21°C
  • Settembre: 17°C
  • Ottobre: 11°C
  • Novembre: 6°C
  • Dicembre: 1°C

Primavera

Il lungo inverno lascia il posto ad un risveglio primaverile della natura molto piacevole, di giorno, e fresco (ma non troppo), di notte.

A cominciare da marzo, le temperature medie salgono rapidamente anche se il freddo, talvolta, può tornare a farsi sentire brevemente con nevicate, gelate e forte vento. A metà aprile la temperatura può superare i 20°C, a maggio arrivano i primi caldi con punte di 30°C. A maggio possono verificarsi i primi temporali pomeridiani.

Estate

L’estate da giugno ad agosto è calda in tutti i sensi, soffocante per via delle ondate di turisti che si riversano nella capitale ungherese. In realtà, per un italiano, l’estate a Budapest non è caldissima ma potrebbe incidere sul sistema nervoso a causa delle code, i prezzi più elevati, la qualità più scadente dei servizi.

Alle brevi ondate di caldo umido con massime di 35-37°C (a luglio ed agosto) si alternano perturbazioni atlantiche che portano piogge e temperature più fresche.

Autunno

Insieme alla primavera, l’autunno è la mezza stagione da preferire a Budapest. Inizialmente, a settembre, il clima è dolce, con piogge scarse e lunghe giornate soleggiate. A partire da ottobre, la situazione cambia: la temperatura cala rapidamente, nubi e piogge si fanno più frequenti. Novembre è uno dei mesi più piovosi dell’anno in cui potrebbero comparire le prime nevicate.

Inverno

Da dicembre a febbraio, l’inverno di Budapest è freddo, le temperature sotto lo zero (specie a gennaio e febbraio) sono la regola come pure le escursioni termiche improvvise da 10 a -5°C. Le nevicate sono frequenti ma non abbondanti, di solito, e durano solo pochi giorni.

Tempo grigio, nebbie, foschie e piogge sono caratteristiche dell’inverno a Budapest. Talvolta, le masse di aria gelida provenienti dalla Russia raggiungono la pianura ungherese con venti forti e gelate intense.

Il periodo ideale per andare a Budapest

Le stagioni intermedie (primavera e autunno) sono i periodi migliori per visitare Budapest se non altro per evitare il freddo e la neve d’inverno ed il caldo d’estate (non eccessivo ma umido) aggravato da ondate di turisti che rendono la vivibilità della città pesante e soffocante.

Maggio, giugno e settembre sono i mesi ideali: regalano temperature diurne gradevoli e serate fresche per le quali ti consigliamo di indossare un maglione e una giacca.


Cosa infilare in valigia

Diamo per scontato che non partirai per le vacanze in piena estate e neanche in inverno (in quest’ultimo caso, per non dover infilare in valigia giacche a vento, scarpe o stivali da neve, pantaloni e maglioni pesanti).

Farai la scelta giusta, partirai in primavera (maggio-giugno) o all’inizio dell’autunno (settembre) e potrai infilare in valigia abiti pret-a-porter, magliette a maniche corte o lunghe in cotone, pantaloni in cotone ed un paio di giacche pesanti da indossare la sera. Niente ombrello, niente cappello per la pioggia, soltanto un bel paio di occhiali.

Scopri altre informazioni utili

Racconta la tua esperienza!