no comments

Regole e Leggi Vigenti a Edimburgo: Consigli Preziosi

Conoscendo leggi e regole a Edimburgo scoprirai in parte il modo di pensare e di vivere degli scozzesi. Innanzitutto, sappi che la Scozia è un Paese tranquillo ma i controlli sono costanti e le multe salate: non conviene infrangere le regole scozzesi (dal divieto di fumo a quello di sosta).

Ti consigliamo di informarti sempre su leggi e regole della città che andrai a visitare per una tua sicurezza personale, per evitare errori (la legge non li ammette) e per far eventualmente valere i tuoi diritti. I temi sociali di maggior interesse anche per un turista sono i soliti: alcol, fumo, droga, sesso, prostituzione, reati sessuali, codice della strada.

E’ essenziale sapere cosa fare e non fare in qualsiasi città del mondo per evitare multe pesanti o, peggio ancora, la reclusione. Ti diamo anche tutti i contatti e numeri utili di Edimburgo per qualsiasi evenienza ed emergenza.


Alcol

In tutto il Regno Unito (Scozia inclusa) è proibita la vendita di alcol ai minori di 18 anni; per vendita s’intende anche somministrazione nei locali, quindi è vietato l’ingresso ai minori nei pub. I minori di 16-17 anni possono consumare alcolici come la birra soltanto se consumano il pasto seduti al tavolo di un ristorante (non nella zona bar).

Non è illegale bere in pubblico ma esistono restrizioni in certi luoghi riguardo al consumo di bevande alcoliche: non è permesso bere alcolici per la strada. Chi infrange questa regola è soggetto ad una multa di 80 euro.

Una nuova legge in Scozia impone un prezzo minimo (aumentato) pari a mezza sterlina per unità di alcol. Si tratterebbe del primo caso al mondo, in questo senso, che mira alla riduzione del consumo esagerato di superalcolici a basso prezzo nel Paese (nel 2016, in Scozia si contano 1.200 morti per abuso di alcol, un 10% in più rispetto al 2015). L’ubriachezza molesta viene punita con una multa di circa 120 euro, mentre urinare in luoghi pubblici potrebbe costare una sanzione di circa 100 euro.


Fumo

In Scozia, dal 2006, vige il divieto di fumo nei locali pubblici e nei trasporti pubblici (stazioni incluse). Chi trasgredisce il divieto di fumare alla guida dell’auto (se è presente un minore) – entrato in vigore nel 2016 – è soggetto ad una pena pecuniaria di 100 sterline (114 euro). Il divieto di fumare alla guida dell’auto è riferito alle auto chiuse e parzialmente apribili, sono esentate spider e cabriolet (se la capote è abbassata).

Il fumo è severamente vietato, in Scozia questo divieto viene rispettato: chi ha il vizio può usufruire di zone adibite per fumatori di pub, ristoranti, hotel o all’esterno dei locali pubblici.


Droga

Nel 2016, la legge inglese ha depenalizzato l’uso personale di cannabis (di piccole quantità consumate in luogo domestico, privato) nel senso che si rischia una pena pecuniaria, non il carcere. Le droghe (leggere e pesanti) sono illegali. E’ proibito il possesso, consumo e spaccio di droghe di qualsiasi tipo.

Chi viola la legge è soggetto a pene variabili (carcere da 2 anni in su, sanzioni pecuniarie fino a 5.000 sterline ovvero circa 5.650 euro) in base alla quantità e gravità del reato. Chi produce e spaccia droghe (anche quelle leggere ed i narcotici) rischia fino a 14 anni di reclusione. Nel Regno Unito, la cannabis è tuttora illegale anche per uso medico e terapeutico.


Sesso, prostituzione e reati sessuali

Nel Regno Unito, la prostituzione non è illegale né regolamentata: vendere il proprio corpo o acquistare prestazioni sessuali non sono atti perseguibili e punibili. Secondo il modello abolizionista, vengono puniti lo sfruttamento, il favoreggiamento, induzione, gestione dei bordelli. Non è assolutamente permessa la prostituzione di strada in luoghi pubblici, che viene considerata reato.

L’età del consenso per i rapporti sessuali è di 16 anni, ma una donna per fare la prostituta deve necessariamente aver compiuto i 18 anni. La gestione di un bordello non è ammessa ma a Edimburgo, precisamente a Coburg Street, situata nella zona del porto Leith, esiste il famoso quartiere a luci rosse: una donna che passeggia lungo questa strada potrebbe essere scambiata per una prostituta.

La legge inglese punisce severamente i reati sessuali contro adulti o minori: la normativa si basa sulla serie di leggi denominate Sexual Offences Act (1956, 1967, 1976, 1985, 1992, 1993) che sottolineano l’atto carnale attraverso l’uso della forza, inganno, minaccia o somministrazione di droga e sulla mancanza di consenso della vittima, sull’induzione a fare sesso a scopo di prostituzione. Le pene per i reati sessuali vanno da 2 anni all’ergastolo (nei casi più gravi).


Codice della strada

Probabilmente, non ti recherai mai a Edimburgo in auto e non ci penserai proprio a noleggiarne una, ma vogliamo ugualmente ricordarti le principali regole riguardo al Codice della strada in Scozia:

  • Si sorpassa a destra, la guida è a sinistra;
  • I limiti di velocità sono espressi in miglia orarie anziché in chilometri;
  • Il jaywalking commesso da chi attraversa in modo pericoloso ed irresponsabile è illegale.

E’ vietato fumare in auto in presenza di minori e questo lo sai già così come è vietato utilizzare il telefono senza ricorrere ad auricolari o vivavoce. Sono obbligatori cinture di sicurezza (per chi guida e tutti gli altri passeggeri) e seggiolini per bambini con età inferiore ai 3 anni e, semplicemente, consigliati la cassetta del pronto soccorso, giacca catarifrangente, triangolo, estintore da tenere in auto.

Ecco i limiti consentiti di velocità:

  • 50 km/h nei centri urbani;
  • da 95 a 110 km/h sulle strade statali;
  • 112 km/h in autostrada.

Se il limite di tasso di alcolemia nel sangue in Inghilterra è di 0,8 g/litro per esperti e neopatentati. (il più alto in Europa), il 5 dicembre 2014 in Scozia è stato ridotto a 0.5 g/l riducendo di fatto gli incidenti stradali mortali del 20%.

In Scozia, non si fa distinzione tra stati di alterazione da droghe o psicofarmaci, in ogni caso si tratta di reati punibili con multe severe. Passando dall’auto ai mezzi di trasporto pubblico, ricordati che viaggiare sui mezzi pubblici senza biglietto a Londra può costare una multa salata.

La polizia di Edimburgo può multare un ciclista per infrazioni come passaggio col semaforo rosso, senso vietato, transito sui marciapiedi. Per sosta vietata o mancato pagamento del parcheggio scatta una sanzione di 40 sterline ed il veicolo può essere rimosso con un’ulteriore multa  di 150 sterline.


I numeri utili per le emergenze

In caso di necessità per emergenze, richieste di informazioni o di aiuto ecco tutti i numeri utili di Edimburgo:

  • 112, numero unico europeo gratis e sempre attivo per rivolgersi a Polizia, Ambulanza, Vigili del Fuoco;
  • 999, numero per contattare, in caso di emergenza, Polizia, Ambulanza, Vigili del Fuoco, Guardia Costiera, Soccorso Alpino, Soccorso Stradale;
  • 111, numero sempre attivo per consulenze su problemi sanitariminori (non per casi di emergenza);
  • 101per segnalare crimini minori alla Polizia (non di emergenza);
  • 0131 311 3131, numero diretto della Polizia;
  • 0800 22 44 88, numero per la richiesta di informazioni sulle farmacie al servizio NHS.

Consolato Generale d’Italia a Edimburgo

  • 32 Melville Street
  • Tel. +44 131 226-3631 Fax: +44 131 226-6260
  • (aperto al pubblico dal lunedì al giovedì dalle 9,30 alle 12,30)
  • Sito web www.consedimburgo.esteri.it
  • Email consolato.edimburgo@esteri.it
  • Cell. di servizio attivo nelle ore di chiusura solo per emergenze: +44 7713 159591 (nei week end, in caso di emergenza, è possibile rivolgersi al centralino dell’Ambasciata a Londra).

Assistenza sanitaria

Il turista italiano che si reca a Edimburgo ha diritto all’assistenza sanitaria gratuita previa esibizione della Tessera Sanitaria rilasciata dall’Asl di competenza, che copre le spese di normale emergenza.

La Scozia vanta un livello molto alto nel settore sanitario.

Ecco i numeri telefonici dei principali ospedali di Edimburgo:

  • Royal Infirmary of Edinburghtel. 0131 536 1000;
  • Western General Hospitalt 0131 537 1000;
  • St Johns Hospital at Howdent 01506 419 666;
  • Royal Hospital for Sick Children(pediatria) tel: 0131 536 0000.

Le farmacie a Edimburgo sono aperte negli orari di negozio: dal lunedì al venerdì 9-17,30, il sabato dalle 9 alle 12,30. Non troverai farmacie aperte 24 ore su 24 ma ti diamo i nominativi di un paio di farmacie aperte anche di domenica:

  • Boots – 48 di Shandwick Pl orari: dal lunedì al venerdì 7,30 – 20, sabato 8 – 18, domenica 10,30 – 16,30;
  • farmacia interna alTesco – 7 Broughton Road (Canonmills) orari: dal lunedì al sabato 8 – 20, domenica 10 – 17.

Per qualsiasi informazione sulle farmacie puoi telefonare dalle 8 alle 22 al servizio NHS al numero 0800 22 44 88.

Scopri altre informazioni utili

Racconta la tua esperienza!