no comments

Clima e Temperature a Praga: Consigli sulla Valigia

Valuta clima e temperature a Praga mese per mese se hai la possibilità di decidere il periodo ideale per visitare la città e non devi partire per lavoro ad una data prefissata. Non aspettarti estati lunghe ed inverni miti. Il clima di Praga è di tipo continentale con estati miti (piacevolmente calde) ed inverni rigidi, lunghi, sotto lo zero, innevati (la neve compare già a novembre con gli ultimi fiocchi a marzo). I praghesi, abituati al freddo intenso, avvertono l’arrivo della primavera quando le temperature non sono più sotto lo zero.


Il clima durante l’anno

Nel corso dell’anno, il tempo a Praga è variabile e si può passare rapidamente da 14 a 0°C: inizia ad essere più stabile tra fine aprile e maggio, quando le giornate più luminose registrano temperature comprese tra 14 e 25°C. Le piogge non sono abbondanti ma ben distribuite durante l’anno: gennaio, giugno, luglio ed agosto sono i mesi più piovosi. Il mese più caldo dell’anno è luglio, il più freddo è gennaio.

Vediamo cosa succede stagione per stagione, in quali mesi è preferibile partire e cosa mettere in valigia.


Temperature medie

Riportiamo, a titolo indicativo, le temperature medie mese per mese che puoi aspettarti a Praga nel corso dell’anno e che, ovviamente, potrebbero subire variazioni.

  • Gennaio -1.5°C
  • Febbraio -0,9°C
  • Marzo   4°C
  • Aprile    8,8°C
  • Maggio 13,8°C
  • Giugno 16,7°C
  • Luglio 19°C
  • Agosto 19,5°C
  • Settembre 14,5°C
  • Ottobre 9,5°C
  • Novembre 3,7°C
  • Dicembre 0,5°C

Primavera

In primavera, da marzo a maggio, il tempo è instabile: si passa dai primi tepori al ritorno del freddo con altri fiocchi di neve e gelate notturne. A maggio, inizialmente, può fare ancora freddo ma, verso la metà del mese, le temperature si fanno più miti ed arrivano i primi temporali pomeridiani.

Estate

Mite e piacevolmente calda, la stagione estiva da giugno ad agosto fa registrare temperature comprese tra i 22°C (a giugno) ed i 24°C (a luglio e agosto). In certi giorni di luglio ed agosto, può fare molto caldo (umido) ma non si superano quasi mai i 30-35°C (i 40°C del 2007 rappresentano un evento più unico che raro).

Anche d’estate, le perturbazioni atlantiche possono portare pioggia e, in alcune giornate assolate, possono improvvisamente scoppiare temporali pomeridiani.

Autunno

Dopo un settembre piacevole, l’autunno si fa progressivamente nuvoloso e grigio con piogge frequenti: con l’entrata di ottobre la temperatura si fa più fredda, a novembre inizia a nevicare.

Inverno

La stagione invernale è rigida, molto fredda; da dicembre a febbraio di solito la temperatura media si mantiene a qualche grado sotto lo zero e le giornate sono grigie con frequenti nevicate. Le masse d’aria gelida provenienti dalla Siberia possono portare gelate e picchi al di sotto dei -20°C (come è avvenuto negli anni 1940, 1956, 1985, 1987, 1996, 2012). E’ la stagione meno raccomandabile per chi non ama il freddo.


Il periodo ideale per andare a Praga

La magia di Praga non si spegne in nessuna stagione, sa essere particolarmente affascinante anche coperta dalla neve ma in tarda primavera ed in estate è splendida, soprattutto per chi non ama il freddo. Il periodo ideale va da metà maggio a metà settembre perché è il periodo più soleggiato e caldo dell’anno, nonostante qualche sporadico temporale pomeridiano. Luglio e agosto sono i mesi più presi di mira dai turisti, quindi se non ami le città sovraffollate puoi scegliere maggio, giugno e settembre, mesi in cui le giornate sono spesso soleggiate, la temperatura media si mantiene sui 20°C e non fa particolarmente freddo.

Il clima di Praga, indipendentemente dalla stagione, è sempre mutevole, variabile ed imprevedibile. Anche a dicembre, nonostante il freddo, Praga è la meta turistica preferita in Europa.


Cosa infilare in valigia

Il clima continentale di Praga, essendo variabile, spinge a mettere in valigia un indumento più pesante anche se si parte in primavera o in estate. A luglio ed agosto, nonostante le giornate calde (e le notti decisamente fresche, talvolta fredde) faresti bene a portare con te – oltre ai classici abiti leggeri in cotone – una felpa, un maglione, una giacca per la sera ed anche un ombrello.

Se decidi di partire in inverno, infila in valigia gli abiti più pesanti che hai, guanti, sciarpa, scarponi comodi antineve, una giacca a vento impermeabile.

Scopri altre informazioni utili

Racconta la tua esperienza!